• Croazia

  • Quando?

  • Chi?

  • Mappa
  • Spiaggia
  • Destinazione
  • L̀ oferta della destinazione

Lopud - isola dei capitani, della rigogliosa vegetazione e delle spiaggie splendide

L'isola di Lopud si trova a nord-ovest di Dubrovnik, in mezzo alle isole di Elafiti. A nostro parere, Lopud è la più bella delle tre isole dell’arcipelago. Ha una superficie di 4,63 km2 ed il culmine Polačica si trova a 216 m.

Isola di Lopud è famosa per i suoi capitani perché molti dei suoi abitanti sono diventati marinai apprezzati e capitani della Repubblica di Dubrovnik (Miho Pracat per esempio). L'età d'oro di Lopud è indubbiamente il XV secolo quando l'isola ebbe più di 1000 abitanti (oggi la popolazione di Lopud è di soli 220 abitanti), più di ottanta navi e un cantiere navale.

La parte settentrionale dell'isola non è facilmente accessibile a causa delle molte rocce che la compongono. Tuttavia, ci sono oltre 1,2 km (il giro dell'isola è di 11,5 km) di spiagge sabbiose ben conosciute. Anche se l'isola ha più di 2584 ore di sole l’anno, i sorgenti naturali nutriscono la sua ricca vegetazione composta da una varietà di alberi, arbusti, erbe e palme. Il villaggio di Lopud si trova a nord-ovest dell'isola e dà su Šipan. Le due colline dell'isola sono collegate da un sentiero che vi porta fino alla baia di Sunj all'altro lato di Lopud.

Cosa vedere?

Sunj è certamente una delle spiagge più belle della regione di Dubrovnik e forse anche del tutto l'Adriatico. Si trova nel sud-est dell'isola ed è ideale per le famiglie e i giovani che vogliono godere dei giochi d'acqua nel mare poco profondo. Questa spiaggia è amata dalla gente di Dubrovnik e pure da molti turisti (Il tragitto Dubrovnik - Lopud dura solo 45 minuti).

La bellezza di questa spiaggia deriva dai bassifondi sabbiosi di un centinaio di metri e della simbiosi tra il mare e la pineta che lo circonda. Ci sono due ristoranti che vi danno la possibilità di gustare le specialità locali o rinfrescarvi con un drink.

Lopud, un’isola piena di chiese e capelle.

Vi consigliamo di visitare il Palazzo del Rettore del 1457 che indica il passaggio dallo stile gotico a quello rinascimentale, poi il monastero francescano del XV secolo e il Parco Đorđić-Mayneri (il giardino di una villa del XIV secolo con una collezione impressionante delle piante provenienti da tutto il mondo). Poiché l'isola è stata abitata per migliaia di anni, ci si possono trovare numerose rovine greche, romane e slave.

Le macchine non sono consentite sull'isola (potete parcheggiarla al porto di Dubrovnik per 80 kn al giorno).

Linee di collegamento tra Dubrovnik e Lopud:

Dubrovnik - Kolocep - Lopud - Sudurad (Sipan)
Ulteriori informazioni sulle linee marittime per Lopud
 

Prenotate le vostre vacanze sull’isola di Lopud tramite il seguente link:
Alloggio privato Lopud / appartamenti Lopud

Quest`estate bussate alla nostra porta: è sempre aperta...

 

Esplora più